Istruzioni per la cura delle Collezioni UGG


Shearling e vitello

I capi di shearling e vitello devono essere trattati delicatamente; alla stessa maniera in cui ti prendi cura di un maglione o una sciarpa di lana di buona qualità.

Lava le parti sporche il prima possibile. Usa una spugna umida per pulire la parte macchiata e tampona delicatamente con un asciugamano morbido per assorbire l’acqua.

Riponi il tuo capo di montone in un ambiente arieggiato lontano da fonti di calore o dal sole.

Lato scamosciato dei capi di shearling e vitello

Proteggi il lato scamosciato dei tuoi prodotti UGG una volta all’anno con un idrorepellente contro le macchie non a base di silicone, concepito in particolar modo per le pelli scamosciate.

Utilizza una spazzola morbida per pelli scamosciate o una spugna per “ripassarne” periodicamente la superficie vellutata diventata liscia per l’usura. La stessa spazzola morbida o spugna per pelli scamosciate può essere usata per rimuovere piccole macchie e aloni.

Tratta le macchie di liquidi (per es. grasso, olio, acqua) cospargendole di uno strato finissimo di amido di mais. Quanto a lungo dovrà rimanere l’amido di mais sulla pelle scamosciata dipenderà dalle dimensioni e dalla profondità della macchia (fino a due giorni per le macchie più grandi). Aspirare l’amido di mais. Attenzione: l’amido di mais non lascerà alcun segno.

Se la scarpa si bagna, lasciala asciugare lentamente evitando il sole o fonti dirette di calore. Una volta asciutta, spazzolare le macchie con una spazzola morbida per pelli scamosciate o una spugna.

Istruzioni per la cura del cuoio conciato al vegetale (con tannini) – Pelle Vacchetta attorcigliata &

La concia vegetale è un processo naturale di colorazione effettuato senza ricorrere all’applicazione di alcuna patina protettiva sul cuoio. A causa di questo processo naturale, anche solo una singola goccia di pioggia può macchiare un paio di scarpe o stivali di cuoio conciati al vegetale. Tuttavia il cuoio con il tempo dovrebbe sviluppare un bell’effetto usato.

Se desideri ottenere un aspetto più pulito e uniforme, detergenti e balsami già pronti ti aiuteranno a mantenere l’aspetto originale. Metodi di pulizia comuni comprendono l’uso di saponi speciali per cuoio, a base di glicerina, o una semplice saponetta di glicerina non profumata. Si tratta di detergenti delicati che idratano il cuoio, lasciando una patina protettiva.

Potrai anche scegliere detergenti diffusi sul mercato che troverai nei negozi specializzati di articoli di cuoio o in negozi di tappeti. Quando scegli un detergente di tipo commerciale, assicurati che sia formulato per pulire ma anche per idratare il cuoio, e che non contenga agenti disidratanti come acetone o alcool.

Una volta lasciato asciugare lentamente, e lontano dal sole o da fonti di calore, potrai applicare al tuo capo in cuoio conciato al vegetale un prodotto protettivo presente sul mercato per mantenerlo impermeabile e resistente alle macchie. Questi prodotti protettivi ricoprono il cuoio lasciandolo al tempo stesso respirare, evitando che si disidrati diventando secco e duro. Il tuo cuoio conciato al vegetale diventerà più scuro con il tempo. Ti consigliamo di non agire su questo processo naturale per ottenere un bell’effetto invecchiato.

Prodotti di cura

Kit di cura Detergente e balsamo per montone Idrorepellente contro le macchie per montone